Tu sei qui: Home Centri Commerciali Duino Aurisina News Duino Aurisina → Duino, successo per l'iniziativa del Centro In Via "Mare"

News Duino Aurisina

Pubblicato: 10/12/2013 da Redazione

Duino, successo per l'iniziativa del Centro In Via "Mare"

Dare idealmente il “la” all’atmosfera natalizia, con San Nicolò a fare da apripista grazie ad una serie di iniziative per valorizzare il territorio e le sue imprese.

Questo l’obiettivo di “San Nicolò con noi a Duino” e “San Nicolò nel Medioevo a Duino”, eventi organizzati dagli operatori economici di Duino, con il coordinamento del Centro In Via “Duino Aurisina Mare-Devin Nabrezina Morje”, aderente alla Confcommercio provinciale e che conta una cinquantina di aziende aderenti del commercio, dei pubblici esercizi, della ricettività e dei servizi.

Il primo appuntamento, “San Nicolò con noi a Duino”, si è svolto venerdì 6 dicembre, alle ore 17.00, giorno appunto di S. Nicolò, nella piazza di Duino, con l’accensione del tradizionale abete natalizio.
A seguire, ha avuto luogo uno spettacolo di intrattenimento, organizzato dall’Associazione Scout Duino Uno, che ha preceduto l’arrivo del Santo e la distribuzione di dolciumi ai bambini presenti in piazza. Ultimo atto della giornata è stato quello, con inizio alle ore 18.00, al locale Auditorium dove si svolgerà un concerto a cura dei ragazzi del Collegio del Mondo Unito.

Il clou o, almeno, i momenti più spettacolari, hanno animato però il giorno successivo, sabato 7, con la festa iniziata alle 10.30 del mattino e che ha immerso il borgo carsico-costiero in un’atmosfera medioevale. Tamburi e percussioni hanno annunciato infatti, già di buon ora, il passaggio dei nobili per le strade del paese, con giullari, cantastorie, giocolieri e danzatrici che hanno dato vita ad una serie di spettacoli ed intrattenimenti protrattisi fino al calare delle tenebre. Imperdibile, nel contesto della manifestazione che ha fatto registrare un buon afflusso di pubblico, la mostra didattica su rapaci diurni e notturni, con la possibilità data di ammirare falchi, gufi, avvoltoi e nibbi.

A contribuire all’atmosfera medioevale, epoca caratterizzata da vivaci attività emporiali, sono stati i banchetti di mercanti e venditori, opportunamente allestiti, che hanno offerto vari prodotti locali. Nel corso della giornata, inoltre, quanti hanno voluto visitare il Castello, lo hanno potuto fare fruendo di una riduzione del costo del biglietto di ingresso.

La giornata si è conclusa infine con uno spettacolo, con il fuoco a fare da protagonista, che ha rischiarato con i suoi bagliori la notte ormai sopraggiunta. “San Nicolò nel Medioevo a Duino”, in particolare, si è inserita pertanto in quel contesto di iniziative dei Centro in Via e sostenute dalla Confcommercio provinciale, con l’obiettivo di sostenere le attività produttive locali e contribuire a creare un ”brand specifico” del territorio anche in chiave di fruizione e riconoscibilità sotto il profilo turistico.